Il Villaggio delle Meraviglie aprirà le porte il 6 dicembre a Milano e rimarrà fino all’11 Gennaio, con moltissime proposte per i bambini della città.

Tante attrattive e spettacoli per qualsiasi età, con speciali novità tutte da scoprire. L’evento – ideato e organizzato da AMBRAORFEI.IT e ORIZZONTE EVENTI, con il sostegno dell’Assessorato Benessere, Qualità della vita, Sport e Tempo Libero – animerà per più di un mese l’area di Porta Venezia, diffondendo un clima di festa durante tutto il periodo natalizio.

La doppia pista di pattinaggio
C’è chi sogna di fare la ballerina e chi di andare alle Olimpiadi, c’è chi sfreccia leggiadro sulle lastre di ghiaccio e chi si diverte tra corse e capitomboli in compagnia: la pista di pattinaggio doppia, coperta e riscaldata è adatta per grandi e per piccini. Con 30.000 ingressi registrati nel 2013, è la vera protagonista del Villaggio! Una struttura confortevole che può essere utilizzata anche nelle giornate di pioggia o quando il termometro segna temperature al di sotto dello zero.

Un tuffo nel mondo dei cartoon con WUI
I fan dei cartoni animati avranno pane per i loro denti! Il Villaggio delle Meraviglie consolida la partnership con Warm Up Industry, agenzia specializzata in organizzazione eventi con sede a Milano, da anni leader di settore nella gestione delle live appearance con i costume character dei personaggi più famosi dei cartoon, sarà presente al villaggio. I personaggi saranno in visita al villaggio, per giocare e farsi fotografare. Per scoprirli non resta che fare un salto in questo angolo incantato della città.

Il magico incontro con Babbo Natale e la Befana
Ancora presente quest’anno, nella Casa di Babbo Natale fino al 25 dicembre i bambini e le loro famiglie potranno incontrarlo in carne e ossa, scrivergli la letterina e consegnarla direttamente nelle sue mani, certi così che sia arrivata a destinazione! Babbo Natale poi è a disposizione di tutti per una foto ricordo. In fondo è il personaggio più amato dai bambini (e non solo!).
Dal 26 Dicembre il posto sarà ceduto alla Befana, che con i suoi scherzi terrà compagnia ai bambini fino al giorno della sua festa.

Cinema in 5d, giostre tematizzate, spettacoli e laboratori
Forte del successo delle passate edizioni – che hanno registrato il passaggio di oltre 500mila persone – il Villaggio quest’anno si ripropone ancora più ricco! Nuove giostre e nuovi divertimenti! C’è solo l’imbarazzo della scelta. Grandiosa new entry è il CINEMA IN 5D, dove saranno proiettati film e cartoni utilizzando gli effetti speciali di ultima generazione. I più tradizionalisti non avranno dubbi: saranno catturati dai “Cavalli Galoppanti”, in un sali e scendi di emozione dal gusto un po’ retrò; gli sportivi opteranno per la “Discesa Libera”, il maxiscivolo, per l’occasione in versione innevata e trasformato in una pista da sci per baby campioni, oppure sceglieranno tra i “Gommoni sul Ghiaccio” e la “Laguna dei Roller”. Ambientazione invernale anche per il “Palazzo dell’Uomo delle Nevi”, scelta obbligata per i più impavidi, che potranno conoscere da vicino niente di meno che lo Yeti! E per i più piccoli? Un giro a bordo della romantica Slitta di Babbo Natale, un viaggio su rotaie per rivivere la notte magica della consegna dei regali. I più vivaci daranno libero sfogo alle loro energie, saltellando sui “Jumping”. Per i più grandicelli e per mamma e papà c’è la “Pesca il Pinguino”, un mix di abilità e fortuna per aggiudicarsi piccoli simpatici premi.

In un’area comoda e riscaldata saranno realizzati laboratori didattici dal titolo “Salvare il Pianeta”, per avvicinare grandi e piccini al tema di Expo2015.
Sono numerosi gli spettacoli ancora in definizione che, come tutti gli anni, prevedono la partecipazione dei più importanti teatri milanesi, i quali presentano in anteprima sul palco del Villaggio, i loro spettacoli di Natale.

La gustosa tradizione con la polentoteca
Questo anno sarà data grande attenzione alla cucina della befana, gestita dal ristorante polentoteca Chalet Gabriele, che sorge nel comune di Bellagio a 1012 m s.l.m, sopra la madonna del Ghisallo, costruito nel 1957 da Uccia (Milano) e Gabriele Galli (autoctono) per la voglia di vivere a stretto contatto con la Natura.
Da sempre la filosofia della famiglia e del ristorante è, per quanto possibile, la filiera corta, da oltre 15 anni caratterizzata dal riscaldamento al 100% a energia rinnovabile (biomassa), mentre da 10 anni anche l’energia elettrica per il 50% viene prodotta con impianto fotovoltaico.
La cucina è casalinga con pietanze semplici, e il rapporto qualità prezzo ne costituisce un grande pregio. Alcuni dei piatti che saranno proposti al “Villaggio delle meraviglie” sono: pizzoccheri, crespelle ai funghi, polenta uncia, polenta con brasato, cervo, funghi porcini trifolati, burro e zola al forno, castagne con panna e torte caserecce e…. molto altro!!!

Più di un mese di assoluto divertimento a disposizione di tutti! E, una volta passato il Natale, ci si continua a divertire fino alla Befana. Il Villaggio aspetta tutti anche per festeggiare insieme il nuovo anno in compagnia, con gli amici o con la famiglia. L’appuntamento è qui, nel cuore della città, immersi in un’atmosfera magica tra alberi secolari, chalet di montagna e tante sorprese, ancora tutte da svelare!

ORARI & INFORMAZIONI
Il Villaggio delle Meraviglie sarà aperto al pubblico dal 6 dicembre 2014 al 11 gennaio 2015, tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00.