Dopo il grande successo del primo libro “Guarda che è normale. Siamo tutte supermamme!”, in cui raccontava la sua prima esperienza di maternità, fornendo anche pratici consigli alle neomamme, che si sentono inadeguate ad affrontare la nuova vita con il bebè, Silvia Gianatti fa il bis. In tutti i sensi.

Il desiderio di una seconda maternità a pochi mesi dalla nascita della prima figlia, i dubbi su come riuscire a gestirla con un pancione che cresce, il timore di non riuscire ad amare il secondo figlio quanto la prima e tutte le ansie che potrebbe avere una “mamma del secondo giro” si leggono tra le pagine del suo secondo libro “Guarda che sono due!”.

Un libro leggero e piacevole, scritto nell’inconfondibile stile ironico di Silvia, una mamma che non ha la pretesa di insegnare nulla alle altre, ma che riflette il pensiero di tutte coloro che stanno per affrontare un grande cambiamento. Perché l’arrivo del secondo figlio, anche se è fortemente voluto, sconvolge la quotidianità e l’equilibrio che si è appena ripristinato dopo l’arrivo del primo.

E sconvolge anche il primogenito, perché se prima desiderava tanto un fratellino o una sorellina con cui giocare, poi si rende conto che dovrà passare parecchio tempo prima che possano giocare insieme… e intanto non è più il principino di casa.

Tante domande, qualche chiacchiera con amiche e conoscenti e una morale per ogni favola. Perché noi mamme ci facciamo tante domande, ma alla fine riusciamo sempre a trovare le riposte giuste per noi e per i nostri figli.

Silvia Gianatti è giornalista, scrittrice, sceneggiatrice: scrive fumetti, libri e articoli per diverse testate (Mondadori, Condé Nast, Panini e Walt Disney, tra gli altri). Vive a Milano con suo marito, i suoi due bimbi e i suoi due cani. Magari un giorno li prenderà e li porterà a vivere al mare. O forse, semplicemente, ci andrà lei in vacanza per qualche giorno. Nei suoi manuali sa dosare alla perfezione humour e suggerimenti pratici. Potete seguirla anche sul blog guardache.style.it.
Per Leggereditore ha già pubblicato Guarda che è normale. Siamo tutte supermamme!
Facebook: guardachenormale
Twitter: @silviagianatti

guarda-sono-due