Lunedì 17 marzo all’Old Fashion Club, intramontabile locale della nightlife milanese, Maddalena Corvaglia ha presentato Maddyctive, il nuovo progetto editoriale da lei ideato e diretto.

Alla serata erano presenti gli amici di Maddy, tra cui molti VIP del calibro di Alessia Ventura, Cecilia Capriotti, Debora Salvalaggio, Ciccio Valenti, Ringo e molti altri. Tutti per sostenerla con affetto, e non è difficile capire perché.

Maddalena viene spesso definita la più bella velina bionda di sempre, ma anche una tra quelle che più hanno conservato la loro genuinità e loro origini.

Anche se la sua bellezza ti lascia a bocca aperta, è una donna solare e vulcanica, capace di metterti a tuo agio senza mai guardati dall’alto verso il basso.

Durante la serata ha dedicato la giusta attenzione a tutti i presenti, tra riprese, scatti, interviste e… una chiacchierata più informale con una piccola blogger.

Veniamo a Maddyctive. Non si tratta di un blog, ma di una testata digitale da cui traspare la femminilità rock e grintosa di Maddalena. Un magazine che spazia dallo sport alla cucina, dai motori al fitness, senza tralasciare un tocco di fashion.

Maddalena mi racconta che Maddyctive è nato per caso, dalla chiacchierata con un amico a cui ha parlato con entusiasmo dell’ennesima esperienza in ambito sportivo e dalle riflessioni su quanto lo sport sia parte integrante della sua vita. Ed è così che ha pensato di raccontare sul web il suo mettersi alla prova nelle varie discipline sportive, anche meno convenzionali come il paracadutismo o la Pole Dance.

Sappiamo che Maddalena è anche mamma di una bimba di tre anni e moglie itinerante (come si definisce lei stessa) del chitarrista Stef Burns, quindi non mancheranno i racconti della vita da mamma, dei suoi viaggi tra l’Italia e gli Stati Uniti e di una quotidianità che non cade certo nel banale.

Mi confessa di essere negata con i fornelli (abbiamo un’altra cosa in comune, oltre all’essere mamme!), quindi il suo angolo cucina, Mad-eat, sarà un po’ insolito: non insegnerà ai suoi follower a cucinare, ma imparerà dalla mamma, dagli amici e dai parenti come preparare deliziose ricette.

Su Maddyctive non mancheranno le interviste ai personaggi dello spettacolo, italiani e stranieri. Il primo appuntamento è con la cantante Emma Marrone, con la quale ha in comune le origini pugliesi, l’anima rock e la passione per i motori.

Ma per noi mamme, cos’avrà in serbo? Udite, udite! Maddalena condividerà con tutte noi i consigli ricevuti dalla personal trainer che l’ha seguita durante e dopo la gravidanza e ci svelerà trucchi e segreti per tornare in forma dopo il parto (io so già tutto, ma non voglio anticiparvi nulla!).

Ultimo argomento, ma non per importanza, su Maddyctive sensibilizzerà le donne sull’importanza di sapersi difendere e di poter difendere i propri figli dalla violenza.

Le tecniche di autodifesa sono un toccasana per il corpo e la mente, e il Krav Maga in particolare può essere praticato da tutti, sia adulti che bambini, di qualunque corporatura o peso.

L’apprendimento dell’autodifesa, anche nei bambini, non deve essere visto come un’istigazione alla violenza, ma come un’opportunità per vivere la vita in modo più sereno e con la consapevolezza di poter far fronte anche alle peggiori situazioni.

Insomma, sembra che con Maddyctive Maddalena voglia sfatare ancora una volta i miti sulle bionde, sulle ex-veline e… sulle pugliesi brave in cucina! Voi che ne dite?

Maddalena Corvaglia magazine

Maddyctive è un progetto facente parte del network digitale tg|adv e sviluppato con la collaborazione di BrandMade.